Grande Fratello 15, ecco cosa pensa la Pezzopane sul reality

Simone Coccia Colaiuta è il primo finalista della 15esima edizione del Grande Fratello.

La sua compagna, l’onorevole Stefania Pezzopane, ha parlato dell’esperienza nella casa più spiata d’Italia, intervistata da Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1.

Sono la prima politica ad esser entrata nella casa del Grande Fratello, perché sono una donna e lì c’è il mio compagno. Il Grande Fratello trash? Certe volte nei talk show politici alcuni miei colleghi improvvisano cose ben peggiori, il trash c’è anche in alcuni programmi paludati“, ha affermato la deputata del Partito Democratico.

Per la Pezzopane il Grande Fratello rappresenta, nel bene o nel male, una parte del Paese e nessuno che ha fatto politica dovrebbe avere “il vezzo aristocratico che lo porti a non confrontarsi con queste cose“.

Infine, per quanto concerne la qualificazione alla finale di Simone, la Pezzopane ha detto: “Si, ho anche votato per mandarlo in finale. Invece non ho votato per l’uscita di nessuno“. Sul massaggio di Simone a Lucia Bramieri (eliminata lunedì scorso), la Pezzopane, 58 anni, ha detto: “Ho visto ma non sono gelosa, la gelosia si matura per le cose serie, non per quanto succede dentro la casa del Grande Fratello“.