Grande Fratello 15, la madre di Veronica contro Bobby Solo

Tra gli inquilini della casa del Grande Fratello 15 c’è anche Veronica Satti, la figlia di Bobby Solo.

Come scritto qui, alla vigilia della sua entrata in casa, Veronica aveva confessato di non avere più alcun rapporto con il padre da quando aveva 13 anni.

Intervistato da Spy, Bobby Solo ha raccontato che “Ho mantenuto questa ragazza senza farle mancare nulla, fino all’età di 20 anni, ma sono 15 anni che non le parlo se non attraverso le denunce e gli avvocati. Parlare di ricongiungimento ora mi sembra ridicolo. E poi i ricongiungimenti si fanno di persona, non in tv. Le riconciliazioni si fanno chiamando la persona e parlandosi. Parlare di questo ricongiungimento oggi mi sembra ridicolo. Mia figlia non mi ha mai cercato negli ultimi 15 anni se non attraverso avvocati o carabinieri. Ho 73 anni, non sono abituato ai gossip farseschi, ma semmai ai vecchi programmi di una volta dove si faceva un altro tipo di varietà. Se avessi 25 anni avrei sicuramente un’altra ottica“.

LE PAROLE DELLA MADRE

Ospite di Domenica Live, è intervenuta anche Mimma Foti, ex corista ed ex compagna del cantante, da cui ha avuto la figlia Veronica:

Uno che dichiara ‘mia figlia è nata da una notte d’amore’ dice delle menzogne – ha rivelato la donna – Già come uomo non dovrebbe dirlo, per rispetto ad una donna. Veronica è stata una figlia voluta. La storia è durata circa cinque/sei anni, poi sono andata via, avevo ventiquattro anni, avevo bisogno di crescere. E a dirla tutta, è stato più Bobby Solo a volere Veronica, io ero molto giovane“.

All’epoca della separazione, infatti, Bobby Solo ha chiesto alla donna l’esame del DNA.

Veronica e il padre, però, non si parlerebbero più per una lite ma per quest’altro motivo: “Lei gli chiese perché lui parlasse sempre male di me. Non capisco cosa potesse fargli di male una bambina di 13 anni. Lui diceva a Veronica: rinnega tua madre. Lei non voleva. Forse la rottura si è verificata perché Bobby voleva fare male a me. Ha provato a farmi male in tanti modi. Non è mai stato costante nel versamento degli alimenti, quando Veronica ha compiuto diciotto anni ha smesso del tutto di pagare e ha inviato una diffida in cui invitava Veronica a non rilasciare interviste“.

Insomma, il ricongiungimento tra padre e figlia è assai difficile che possa avvenire, almeno in tempi brevi e davanti alle telecamere del Grande Fratello.