Grande Fratello 15: prosciugato il conto di Angelo Sanzio mentre era nella casa

Davvero una brutta sopresa quella che ha trovato Angelo Sanzio, il Ken umano italiano, una volta uscito dalla casa del ‘Grande Fratello’. Qualcuno gli ha svuotato il conto durante la sua permanenza nella casa più spiata d’Italia.

L’ex gieffino se ne è accorto per caso. Dopo aver fatto shopping, al momento di pagare con la carta di credito si è visto negare la transazione. Chiamata la banca ha scoperto di avere sul conto soltanto 3,90 euro. Qualcuno gli aveva sottratto ben 1.400 euro durante la sua permanenza a Cinecittà.

Resta da capire chi sia stato a prosciugargli il conto. Anche perché, prima di entrare nel reality il ragazzo aveva consegnato gli effetti personali (e quindi anche la carta di credito) alla produzione Endemol Italia.

Prima di entrare nella Casa del Grande Fratello – ha raccontato a ‘Leggo’ – i concorrenti vengono portati per 4 giorni in hotel e affidati ad una persona che prende tutti gli effetti personali, sigillandoli in una busta gialla. Ho lasciato anche le mie carte di credito, convinto che venissero custodite in cassaforte”.

Ora spetterà agli uomini del comando dei Carabinieri dell’Appia-Caffarella fare luce sull’accaduto.