Grande Fratello VIP 3, polemiche sulla partecipazione di Lory del Santo

Lory del Santo

Lory del Santo sarà tra gli inquilini dell’imminente edizione del Grande Fratello VIP, nonostante il grave lutto che l’ha colpita: la perdita del figlio di 19 anni che si è tolto la vita “a causa di una grave patologia cerebrale“. Una scelta che, però, ha attratto molto critiche addosso alla showgirl.

Ne è prova il tenore dei commenti ricevuti su Instagram, dopo che Lory del Santo ha pubblicato una foto con tenuta da runner con questa didascalia: “Bisogna correre anche se si è stanchi… l’energia mentale arriva dopo… l’orizzonte sembra vicino e noi dobbiamo raggiungerlo“.

Qualcuno ha scritto: “Questa donna non ci sta più con la testa. Come fai a dire che non ha la forza di andare avanti… Non vedi che sta solo in TV a fare pubblicità… Una vera madre non fa questo!“.

C’è stato anche chi ha accusato Lory del Santo di strumentalizzare la morte del figlio così da accendere i riflettori della televisione su di lei: “La cosa più tetra è squallida è che vuole mascherare la sua mania di tornare VIP dicendo che è giusto esternare il proprio dolore… e fatalità, il povero ragazzo è morto un mese fa e lei ne parla solo ora alla vigilia del Grande Fratello… Ma dai… Squallore!“.

Tuttavia, c’è anche chi difende la sua scelta: “Tesoro sono con te!!! Sfogati, fai tutto quello che può darti sollievo per superare questo lutto incolmabile!!! Solo chi è intelligente può capire le tue reazioni“.

Sulla vicenda è intervenuta anche la conduttrice del Grande Fratello VIP, Ilary Blasi:Noi non vogliamo andare a evidenziare o spettacolarizzare questo sia chiaro; è accaduto, lo sappiamo, lei lo ha dichiarato in TV ma ha deciso di entrare, noi le abbiamo dato l’opportunità perché non ci sentivamo di chiuderle la porta in faccia, per noi da quando entra è una concorrente e basta“.

Che ne pensate?