Grande Fratello VIP, Antonio Zequila ha bestemmiato?

Il giallo della bestemmia del concorrente del reality show. La nota di Mediaset chiarisce tutto.

Non, non ha bestemmiato. Magari è un uomo trash, magari non la persona più elegante del mondo. Magari resta sempre il nostro ‘er mutanda’ (copy Elena Santarelli) preferito ma non è uno che offende Dio, madonne e santi.

È stato un bieco tentativo di fake news quello che ha quasi subito in pieno Antonio Zequila, l’attore, un po’ modello e divo dei fotoromanzi che furono, in questi giorni tra i concorrenti del Grande Fratello Vip.

Per capire di cosa stiamo parlando, basta leggere la nota mandata dalla redazione della trasmissione di punta – ora, per gli ascolti bassi rispetto all’attesa, notevolmente spuntata – di Canale 5.

«Grande Fratello, dopo aver effettuato le dovute verifiche, comunica che Antonio Zequila non ha pronunciato alcuna bestemmia nel corso del programma». È quanto si legge in un tweet pubblicato dalla produzione del programma sul profilo del Grande Fratello Vip, mettendo così fine alle numerose polemiche scatenate da un video pubblicato in rete da un utente che segnalava una presunta bestemmia da parte del concorrente.

LEGGI ANCHE: Grande Fratello VIP, Salvo Veneziano è stato squalificato.

Sarebbe il caso di denunciare questo utente. Soprattutto in ore orribili e di grande lavoro per la trasmissione, che si trova veramente sotto attacco. Ci sono gli ascolti da rialzare e poi c’è stato il caso di Salvo Veneziano, cacciato per le sue frasi sessiste contro una concorrente più giovane e che proprio il popolo del web ha contribuito a cacciare a colpi di messaggi e hashtag.

Ma Zequila no, lui no. Non ha fatto nulla. E sarebbe il caso, anche se lui probabilmente non sa nulla di quello che è accaduto, di chiedergli scusa. Sia chi quel video falso lo ha diffuso, sia che lo ha condiviso con convinzione. Ci ‘siete’ cascati tutti. Zequila non è uno stinco di santo – tutti noi ci ricordiamo il suo essere un po’ troppo ‘umorale’ in tv – ma non è un bestemmiatore.

Intanto, dopo la cacciata di Salvo il pizzaiolo sembra che non sia finita il caso dei concorrenti che dicono frasi sessiste del Grande Fratello Vip. Questa volta sotto la lente c’è Fabio Testi, che pare anche lui avere detto delle frasi sessiste.

Intanto, proprio per fomentare tutto il mondo social, il Corriere della Sera, in un articolo scritto dalla giornalista Maria Volpe, ha preso al volo l’iniziativa in maniera ancora più netta, invitando lo staff del Grande Fratello Vip a cacciare, dopo Salvo Veneziano, tutti gli uomini che ne momento in cui erano presenti lo stavano ascoltando e non hanno reagito. Ergo, tutti gli ex concorrenti delle vecchie edizioni. Mercoledì sarà il giorno della diretta. Potrebbe capitare di tutto.

LEGGI ANCHE: Perché i bambini sudano di notte?