Grande Fratello Vip, Barbara Alberti contro Pasquale Laricchia: a rischio squalifica?

Dichiarazioni pesanti al Grande Fratello Vip della scrittrice contro il personal trainer.

Anche lei rischia la squalifica dal Grande Fratello Vip. Proprio lei. La donna che doveva rappresentare saggezza ed equilibrio e che ha fatto una di quelle ‘sparate’ degna della peggiore televisione trash. È proprio vero che anche la donna che all’apparenza è più gentile, quando si lascia andare, si trasforma il suo slang in quello di un camionista rumeno.

E Barbara Alberti vede, anche se ancora non lo sa ufficialmente, tremare sotto i piedi, la sua partecipazione nella casa più spiata d’Italia.

Cosa avrebbe detto la grande scrittrice, nata l’11 aprile di 76 anni fa e che è stata fino ad adesso per tanti concorrenti una fonte di saggezza, quasi come una madre o una nonna a cui chiedere consigli? Poche, semplici e taglienti parole, da rasoiata pura contro il concorrente Pasquale Laricchia, il pugliese proveniente dalle passate edizioni e che è entrato con il blocco degli ex.

Di Pasquale ha detto: «Ha la faccia da assassino, ci avrebbe ucciso tutti in puntata, odierà le donne». Una teoria esposta dopo che Pasquale si è rifiutato di partecipare a un incontro – a seguito delle parole violente di Salvo Veneziano contro una concorrente – dove avrebbe dovuto incontrare alcune donne vittime di violenza. Da qui la teoria della Alberti sul personal trainer pugliese.

Ancora su Pasquale ha sostenuto: «La sua visione del mondo mi depaupera i neuroni. È ozzo, se fosse stato qui lo avrei nominato».

LEGGI ANCHE: Grande Fratello VIP, Antonella Elia vuole abbandonare la casa?

Una cosa ribadita anche a Rita Rusic: «Ieri sera Pasquale era furioso, ci avrebbe ucciso tutti, esprimeva un’aggressività e un odio… perché lui è troppo esibizionista per rinunciare a questa cosa, però odierà le donne… farà qualcosa di male alle donne», la Rusic stupita: «Dici?!» e la scrittrice: «Aveva una faccia da assassino… farà del male alle donne».

Intanto, ieri i concorrenti delle vecchie edizioni, causa un problema tecnico nel loro ‘tugurio’ hanno raggiunto i Vip nella casa principale, non ricevendo però alcuna attenzione. L’arrivo di Patrick, Sergio e Pasquale ha allarmato la Alberti, che ha chiesto lumi in confessionale e poi ha rivelato a Michele Cucuzza: «Quando mi hanno chiamato in confessionale, io ho capito male. Avevo capito che dovevo fare una predica con loro… con gli ospiti… ma non era così… la voce femminile mi aveva detto solo ‘trattateli bene’, avevo capito male e allora sono rinata, sono rifiorita perché io sono come Antonella, un soldato, credevo dovessimo affrontare l’argomento di ieri sera, ma non essendoci più il compito sono rinata… Omar (un autore) mi ha detto ‘ma no è una follia’, mi hanno solo detto ‘trattateli bene’».

Stasera la nuova puntata. Cosa accadrà?

LEGGI ANCHE: La Risurrezione di Cristo, il nuovo film di Mel Gibson.