Grande Fratello VIP, Barbara Alberti è sicura: “C’è un complotto contro Rita Rusic”

La scrittrice ha accusato Antonella Elia e Fernanda Lessa.

Barbara Alberti al Grande Fratello VIP

Le notizie del Grande Fratello Vip sono sempre tra le cose più divertenti da esaminare. Teoricamente dovrebbe succedere tutto alla luce del sole. Ma in realtà non è così. Perché non sappiamo quello che accade nel confessionale.

Per noi resta un mistero quello che gli autori dicono ai concorrenti. E certe antipatie vengono comunicate a gesti, che se non stai collegato 24 ore su 24 su Internet o con le finestre in diretta sul programma, non ci capisci più nulla di quella che potrebbe essere paragonato alla dinamica di un omicidio televisivo, che a quanto pare è in corso.

Già, perché fare fuori un abitante della casa è un po’ come vivere all’interno di Dieci Piccoli indiani di Agatha Christie, magari in una sua versione meno violenta e sanguinolenta, ma pur sempre qualcuno da eliminare ci sta. Come in un libro e come in un videogame, fatto di carne e ossa.

LEGGI ANCHE: Grande Fratello VIP 2020, il cachet dei concorrenti.

In queste ore c’è chi grida al complotto. Un complotto contro chi? Contro Rita” Rita chi? Rita Rusic naturalmente. E quel naturalmente parte da quella che poteva sembrare fino a qualche giorno fa la fonte più autorevole della casa più spiata d’Italia. Barbara Alberti, che ha decine di libri in curriculum e che in questi giorni di Grande Fratello Vip sta perdendo tutta la sua sicumera e credibilità.

Decidendo, per presunti motivi di salute, di uscire e poi tornare. La Alberti immagina ora che sia in corso l’alleanza più improbabile: «Tra Antonella Elia e Fernanda Lessa, per fermare Rita Rusic ed eliminarla».

LEGGI ANCHE: Il dramma di Giorgia Meloni: “Ho paura per mia figlia”.

barbara alberti

In più la Alberti sostiene che si è fatta votare in quanto si considera come «il più fedele scudiero della Rusic». Insomma, parole che lasciano pensare a un grande imbroglio al Grande Fratello Vip, visto che tecnicamente sarebbe vietato qualsiasi accordo pregresso tra concorrenti. Durante una edizione bloccarono le votazioni per questo motivo. Atteggiamenti come questi, se veri, vanno contro il regolamento sacro, ma a volte eccessivamente malleabile, della gara.

Ma la Alberti ribadisce: «Come le nuvole, si creano alleanze che poi svaniscono. Lo intuisci, come nel caso della riconciliazione tra Antonella e Fernanda. Quanto ciò è spontaneo, quanto ciò è tattica, quanto è funzionale? Mi hanno suggerito che è una tattica per andare contro Rita. Io stessa sono stata votata per questo. Non vengo vista come un pericolo, ma perché le sono vicina». Insomma, verrebbe da gridare ‘Salvate il soldato Rita’. Ma poi perché?

LEGGI ANCHE: Come si ferma il singhiozzo? Rimedi naturali.