Grande Fratello Vip: duello tra Valeria Marini e Rita Rusic

Le due donne si sono confrontate faccia a faccia dopo anni di accuse reciproche a mezzo stampa

Nel corso della quinta puntata del reality le protagoniste indiscusse sono state Rita Rusic e Valeria Marini. La showgirl romana è, infatti, entrata nella casa per un confronto con l’ex moglie di quello che è stato per tanti anni il suo compagno.

Rita-Rusic-Valeria-Marini

Il ritorno di Valeria Marini nella casa più spiata d’Italia

Per Valeria Marini, quello della sera del 20 gennaio è stato un ritorno. La bionda, classe 1966, ha infatti partecipato alla prima edizione del Grande Fratello Vip. Il confronto con la Rusic, con la quale ha avuto in comune la storia con Vittorio Cecchi Gori, è stato come previsto al vetriolo. Le due donne hanno infatti alle spalle anni di accuse reciproche concretizzate praticamente solo a mezzo stampa.

Nel corso della puntata del 20 gennaio – a seguito di un’introduzione da parte di Signorini – è arrivato il momento del faccia a faccia, con la produttrice di film di successo come Il Ciclone che ha accusato la Marini di aver rovinato l’equilibro della sua famiglia. 

La Rusic ha altresì rivelato che, ai tempi della storia tra Valeria Marini e Cecchi Gori (entrato nella casa qualche giorno fa per confrontarsi con l’ex consorte), la showgirl romana avrebbe messo il produttore davanti a una scelta drastica, ossia l’out out tra il rapporto sentimentale e quello con la figlia Vittoria.

LEGGI ANCHE: Samantha De Grenet dalla Balivo: “Sono stata malata”.

Il confronto

Entrata nella casa fasciata da un vestito con i colori della bandiera italiana, la Marini ha esordito esprimendo il suo dispiacere per quanto detto in questi anni dalla Rusic, aggiungendo una precisazione relativa all’inizio del suo rapporto con Cecchi Gori (“Io ho incontrato Vittorio quando voi eravate già separati”).

Ha proseguito tirando fuori da una spalllina dell’abito un foglio dedicato alle principali dichiarazioni rilasciate dalla produttrice sul suo conto alla stampa. La Marini ha altresì esternato la sua felicità per il riavvicinamento tra la Rusic e l’ex marito, avvenuto a seguito del ricovero di lui per un malore alla fine del 2017.

La bionda del Bagaglino ha rincarato la dose specificando alla ex moglie di quello che per tanti anni è stato il suo compagno di vita di non aver mai detto niente su di lei e di provare nei suoi confronti stima e simpatia.

Ha sottolineato inoltre di poterla capire e di essere sempre stata dalla parte delle donne. Dopo questa parentesi è tornata a parlare, con l’intenzione di “ripristinare la verità”, dei tempi dell’inizio della sua storia con Vittorio Cecchi Gori, affermando che in quel periodo il celebre produttore era in difficoltà.

A queste parole la Rusic ha replicato secca con la frase “Lui non era in difficoltà, aveva tutto”. La Marini ha successivamente ribattuto sottolineando di averlo aiutato economicamente. Nei minuti successivi sono andate in scena diverse frecciatine, riferimenti alla decisione della Rusic di procedere alla separazione e a una storia avuta da Cecchi Gori dopo la fine del matrimonio e prima dell’inizio del rapporto sentimentale con la Marini.

L’aspro confronto è stato interrotto dopo circa 15 minuti da Alfonso Signorini con un commento ironico sulla scelta di Valeria Marini di tirar fuori la rassegna stampa dal reggiseno. Questo non ha certo fermato le due ex di Vittorio Cecchi Gori, che hanno continuato a rinfacciarsi diversi aspetti della propria vita legati anche all’ambito lavorativo.

La Rusic ha inoltre accusato la ex del padre dei suoi figli di essere entrata per promuovere il suo spettacolo al Salone Margherita di Roma. Il faccia a faccia si è concluso con un abbraccio a dir poco forzato e con Signorini che dallo studio le ha definite “due donne meravigliose“.

LEGGI ANCHE: Dado da cucina: fa male o no alla salute?