Grande Fratello VIP, esposto del Codacons contro il televoto

Secondo l’associazione potrebbero esserci state delle irregolarità.

Il Codacons ha presentato un esposto all’Autorità per le Comunicazioni sul televoto del Grande Fratello VIP.

Il Codacons, infatti, ha chiesto che sia aperto un procedimento sul caso, accertando i fatti ed eventuali irregolarità a danno degli spettatori.

Il Codacons ha spiegato: «Siamo sommersi da segnalazioni di utenti che denunciano come sui social siano apparsi profili spagnoli che avrebbero avviato una campagna di voti in massa a favore della concorrente Adua Del Vesco. Al tempo stesso si fa presente come il regolamento della trasmissione Mediaset preveda espressamente che il servizio di televoto è riservato esclusivamente ai soli clienti maggiorenni residenti sul territorio italiano».

Sui social media, infatti, sono apparsi molti screenshot che documenterebbero «i voti giunti dalla Spagna in favore della concorrente del GF VIP, una circostanza che, se confermata, non solo violerebbe palesemente il regolamento, ma determinerebbe un danno per gli spettatori italiani che, in buona fede, hanno speso soldi per partecipare al televoto», ha affermato l’associazione.

Il Codacons, perciò, ha presentato un esposto all’Agcom in cui si chiede di aprire un’indagine sul caso e accertare eventuali illeciti e irregolarità.

Grande Fratello, tre nuovi concorrenti pronti a entrare nella casa

LEGGI ANCHE: OMS: “Covid-19 ha infettato il 10% della popolazione mondiale”

Intanto, ieri sera il reality show, giunto alla quinta edizione, ha fatto segnare il suo record stagionale. Ieri sera su Canale 5, il GF VIP, prodotto da Endemol Shine Italy, ha avuto 3.390.000 spettatori con il 20,6% di shar.

Nel corso della serata, la trasmissione condotta da Alfonso Signorini ha toccato picchi del 35,08% di share e di 4.523.000 spettatori.

LEGGI ANCHE: Grande Fratello VIP, Matilde Brandi contro Tommaso Zorzi (Video)