Grande Fratello Vip, frasi shock di Salvo Veneziano: rischia l’eliminazione?

Il popolo del web vuole cacciare il pizzaiolo siciliano dal reality show.

Salvo Veneziano

È il caso di tenere ancora nella casa del Grande Fratello Vip Salvo Veneziano? C’è da chiederselo, visto quel che pensa delle donne e in particolare di una coinquilina della casa.

Subito dopo la seconda puntata, quello che tutti conosciamo come ‘il pizzaiolo’, si è lasciato sfuggire un mucchio di frasi più che grevi su una delle coinquiline che, se dette in privato tra amici, ‘quasi’ nulla di male. Ma in televisione fanno un altro effetto.

Parlando della blogger e social influencer Elisa De Panicis ha detto: «Io se fossi stato single, c’era quella piccolina, tutta trasparente co ‘sto culettino… Quella si merita due schiaffi che le devi spezzare la colonna vertebrale proprio. Staccarle la testa e la lasci con la pelle sul letto. Solo la pelle, perché le ossa me le sono bevute. Quella è da scannare, quella li è proprio da maciullarla, dai. Io gli ho visto le budella, le ho visto l’intestino crasso attraverso i fuseaux».

LEGGI ANCHE: Bergamo, staccati i piedi a una statua di Gesù Bambino.

Salvo Veneziano

Insomma, negli anni del MeToo e dei femminicidi quotidiani, non sono belle parole. E il popolo del web se ne è accorto, chiedendo l’immediata espulsione di Veneziano che probabilmente avverrà, a meno che non ci sia un formale rimprovero nella puntata in onda mercoledì prossimo, 15 gennaio.

In difesa di Salvo è accorsa sul web la sua più grande ammiratrice. La moglie Giusy Merendino che abbiamo imparato adesso che di cognome fa così, visto che al primo Gieffe la conoscevamo tutti come Giusy.

Oggi la 40enne vuole proteggere l’uomo che ama. Così ha scritto: «Assistendo alla conversazione tra mio marito e gli altri inquilini, pur non condividendone forma e contenuto, le esternazioni ‘colorite’ di mio marito all’interno della Casa del Grande Fratello, mi portano a suggerire, stimolare, una diversa interpretazione. In quanto assicuro che l’uomo con cui vivo da 20 anni, padre dei miei figli, non è assolutamente, affatto, un uomo violento ma tutt’altro! L’esatto contrario! Se così non fosse non sarei rimasta al suo fianco! Mi dispiace che molti abbiano travisato il suo modo estroso di enfatizzare delle dinamiche di gruppo conosciute. È una dinamica di gruppo tipica quella della ‘competizione seduttiva’, come gioco in gruppo tanto tra il genere maschile, quanto tra il genere femminile. Chiedo scusa io a nome suo se alcune sue affermazioni hanno leso o urtato la sensibilità di alcune donne. Pur essendo consapevole che il Grande Fratello è un programma con un’elevata esposizione mediatica, ricordo a tutti che è un gioco, questo dovrebbe rimanere!».

Adesso è tutto nelle mani degli autori e di Alfonso Signorini.

LEGGI ANCHE: Qual è la malattia di Justin Bieber?