Grande Fratello VIP, Mediaset ha squalificato Salvo Veneziano

Il siciliano deve abbandonare la Casa dopo le sue brutte parole su Elisa De Pancis.

Per Salvo Veneziano il Grande Fratello VIP è finito. Sì, perché il siciliano è stato squalificato dal gioco, come spiegato da Mediaset in una nota.

In sintesi, il ‘pizzaiolo’ deve abbandonare la Casa per via di alcune sue espressioni e affermazioni che hanno violato le regole e lo spirito del programma.

«Essere un concorrente – gli è stato riferito leggendogli la motivazione del suo allontanamento – comporta delle responsabilità importanti, sia nei confronti del pubblico, sia nei confronti degli altri inquilini della casa», si legge nella nota del gruppo di Cologno Monzese.

Perciò, Salvo deve abbandonare immediatamente la Casa e il programma. Inoltre, il televoto di questa settimana, che avrebbe dovuto sancire la prima eliminazione, è stato annullato. Comunque, tutti gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite SMS nella sessione annullata saranno rimborsati.

LEGGI ANCHE: Salvo Veneziano del GF1: “Non riesco ad assumere”.

Come già anticipato poche ore fa da CronacaSocial, Mediaset non poteva decidere altrimenti dopo le brutte parole espresse dal concorrente nei confronti della social influencer Elisa De Pancis: «Io se fossi stato single, c’era quella piccolina, tutta trasparente co ‘sto culettino… Quella si merita due schiaffi che le devi spezzare la colonna vertebrale proprio. Staccarle la testa e la lasci con la pelle sul letto. Solo la pelle, perché le ossa me le sono bevute. Quella è da scannare, quella li è proprio da maciullarla, dai. Io gli ho visto le budella, le ho visto l’intestino crasso attraverso i fuseaux».

Parole pronunciate da Salvo Veneziano nel bunker agli altri tre reduci delle edizioni storiche del Grande Fratello, ovvero Pasquale Laricchia, Patrick Ray Pugliese e Sergio Volpini.

LEGGI ANCHE: Brad Pitt: “Bradley Cooper mi ha salvato”.