Grave lutto per Il Volo, è morto il papà di Ignazio Boschetto

L’uomo si è spento a Bologna, dove vive il figlio tenore.

Vito Boschetto, padre di Ignazio, il cantante siciliano de Il Volo, è morto a Bologna, dove vive il figlio.

L’uomo è deceduto nella serata di domenica 28 febbraio a causa di un male improvviso che non gli ha dato scampo.

Vito Boschetto era sposato con Caterina Licari e, oltre a Ignazio, lascia anche la figlia maggiore Nina.

Domani, mercoledì 3 marzo, il trio famoso in tutto il mondo è atteso sul palco dell’Ariston del 71° Festival di Sanremo per omaggiare Ennio Morricone. Non è dato sapere se Il Volo si presenterà lo stesso visto il grave lutto.

Su Facebook, nella pagina dedicata a Ignazio Boschetto, si legge: «Una notizia che rattrista molto e ci lascia sgomenti. È morto Vito Boschetto, papà di Ignazio de Il Volo. Sposato con Caterina Licari, Vito ha anche una figlia maggiore, Nina. Una famiglia molto unita che ha sempre sostenuto il figlio in lungo e in largo per l’Italia, facendolo studiare sino al successo ottenuto. Il 3 marzo Il Volo dovrebbe esibirsi sul palco del 71° Festival di Sanremo. Ma si attendono conferme dopo questa tragica notizia. Le mie condoglianze e del nostro gruppo a Ignazio Boschetto e ai familiari».

LEGGI ANCHE: Musica in lutto, è morto il DJ Coccoluto.