Guacamole, la ricetta passo passo della celebre salsa messicana

Come preparare in casa la salsa che accompagna tortillas e nachos.

Ah, le salse! Quando le si chiama in causa, si nonimano delle preziose alleate della creatività in cucina. Da non dimenticare è ovviamente la loro capacità di “accompagnare” in un viaggio alla scoperta delle chicche delle varie tradizioni gastronomiche del mondo.

Oggi questo viaggio ci porta in Messico: stiamo infatti per presentare la ricetta del guacamole!

Ingredienti

  • 1 avocado (possibilmente maturo)
  • 1 pomodoro (meglio se ramato)
  • 10 ml di succo di limone
  • 1 peperoncino verde
  • 20 ml di olio EVO
  • 10 grammi di scalogno
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino q.b.

Svolgimento

La preparazione del guacamole (qui potete acquistarla su Amazon) inizia concentrandosi sull’avocado, che deve essere tagliato a metà. Il passo successivo prevede il fatto di estrarre il nocciolo e di tagliare la polpa in modo da riuscire, con l’aiuto di un cucchiaio, ad estrarre anch’essa in maniera agevole.

Dopo averla inserita in una ciotolina, si prende il succo di limone – va benissimo anche quello di lime – e lo si versa sopra. Si procede aggiungendo il sale e il pepe e si comincia, subito dopo, a schiacciare la polpa con la forchetta.

LEGGI ANCHE: Caesar Salad: le origini e la ricetta dell’insalata italiana

Cosa si fa adesso? Ci si concentra sullo scalogno, che deve essere pulito e tritato finemente. Una volta completato questo step, si taglia a cubetti il pomodoro e si spunta il peperoncino verde, tagliando anch’esso a dadini.

Si unisce il tutto all’avocado precedentemente trattato, si mescola e la salsa, che potrà essere conservata in frigorifero per un paio di giorni massimo, è pronta!

LEGGI ANCHE: Pesto fatto in casa: la ricetta tradizionale