Guai giudiziari in vista per Monica Bellucci?

Il Fisco si è messo alle calcagna di Monica Bellucci. Non si tratta di quello italiano, bensì di quello francese che ha mosso alcune contestazioni alla bella attrice nostrana.

Sembrerebbe che la Bellucci non abbia dichiarato due conti e una cassetta di sicurezza in una banca svizzera, ma anche di essere la titolare di una società offshore alle Isole Vergini che si occupava proprio dei suoi conti.

Secondo il Ministero delle Finanza francese, tra il 2011 e il 2013 (all’epoca era sposata con il regista francese Vincent Cassel) l’attrice avrebbe dichiarato di avere residenza nel Regno Unito. Ma secondo i Francesi l’attrice in quel periodo viveva in Francia e quindi avrebbe evaso il fisco non dichiarando conti, cassetta e società. Da qui la richiesta di pagare le imposte evase.

L’avvocato parigino della star italiana, Marc Vaslin, ha però dichiarato che la sua cliente “non ha nascosto nulla al fisco francese, non essendo residente in Francia, nel periodo oggetto d’indagine”.
Intanto la Svizzera ha fatto sapere che collaborerà mettendo a disposizione tutte le informazioni richieste.