Ha un cancro terminale, sposerà l’amore della sua vita

Dustin Snyder è un ragazzo americano che ha un cancro terminale e sta per realizzare il suo più grande desiderio prima di morire.

Il 19enne, ricoverato in ospedale con una pompa collegata al cuore per fargli sentire meno dolore, sposerà Sierra Siverio, la ragazza che ama sin dai tempi del liceo.

Dustin ha combattuto contro il sarcoma sinoviale (sarcoma dei tessuti molli) da quando la malattia è stata diagnosticata, ovvero il giorno prima del suo 18 ° compleanno.

Dopo l’intervento chirurgico per rimuovere il polmone e la chemioterapia, i medici notarono la scomparsa del cancro. Tre settimane fa, però, Dustin è stato portato nuovamente in ospedale, quando ha cominciato a provare un forte dolore addominale.

Il tumore, infatti, è tornato e ha colpito lo stomaco e l’area pelvica.

Dustin, consapevole di stare per morire, ha però deciso di esaudire il suo sogno d’amore con Sierra: la coppia si sposerà fra due giorni.

I due stanno insieme da poco più di due anni ma si conoscono da quando erano adolescenti. Hanno frequentato la stessa scuola media, poi si sono persi di vista fino a quando Sierra è entrata nel ristorante in cui Dylan stava lavorando. Da allora i due sono inseparabili.

Per organizzare velocemente le nozze, è stata aperta anche una raccolta di fondi online e sono stati racimolati più di 3mila dollari, ovvero poco più di 2.400 euro.

E non solo, perché la coppia ha ricevuto, grazie ai benefattori online, un’abito da sposa, uno smoking per lui, il fotografo e perfino il locale dove festeggiare il matrimonio.

L’ospedale, inoltre, ha deciso di donare i fiori e gli abiti per le damigelle d’onore.

La coppia si sposerà fra due giorni, domenica 28 gennaio, circondata da amici e familiari.