TerzoWEB.com

Hai la pancia da birra? Sai che è la moda dell’estate?

Ehi, uomo! Hai la classica pancia da birra e in spiaggia ti vergogni a mostrarla?

Abbiamo una straordinaria notizia per te!

L’attore statunitense Leonardo Di Caprio, sì proprio il protagonista di Titanic e di altri film di successo, si è detto fiero della sua pancia che negli USA ha un nome tutto suo “dad bob“.

Oltre a Leo, altri attori non ne vogliono sapere di ‘scalare’ la pancia, come Russel Crowe, indimenticabile interprete de Il Gladiatore.

Insomma, si tratta di una vera e propria moda, nata nel 2015 negli Stati Uniti d’America, lanciata dalla blogger Mackenzie Pearson che, per prima, ha rivelato che alle donne piacciono gli uomini con la pancetta.

Sul suo blog, la Pearson ha scritto: “Il dad bod è il giusto equilibrio tra la pancia da birra e il corpo muscoloso. Al dad bod piace andare in palestra occasionalmente, ma anche darci dentro con la birra nei weekend e mangiare fino a otto fettone di pizza alla volta, non è sovrappeso ma non ha neanche addominali scolpiti”.

Paradossalmente, però, in una delle patrie della birra, l’Irlanda, gli esempi di Di Caprio e Crowe non sono affatto presi a modello.

Lì, infatti, stanno aumentando vertiginosamente le richieste di interventi di chirurgia estetica maschile, soprattutto per ridurre il ‘seno’.

La ginecomastia – la rimozione del seno maschile – in Irlanda è, infatti, la quarta procedura chirurgica più popolare tra gli uomini. Con questo procedimento si rimuove il tessuto grasso e ghiandolare dal seno per rendere la zona del petto più liscia e più solida.

La domanda sorge spontanea, allora.

Da che parte stai tu uomo che leggi?

Da Leonardo Di Caprio e Russel Crowe o dagli irlandesi?

Dì la tua lasciando un commento!