Harry e Meghan: ecco come si sono conosciuti

Il conto alla rovescia è iniziato. Il matrimonio più atteso dell’anno sta per arrivare: Harry d’Inghilterra e Meghan Markle diventeranno marito e moglie fra pochissimi giorni, esattamente il 19 maggio.
E a festeggiare con loro non saranno soltanto i 2640 invitati ufficiali, ma anche tutti i sudditi che potranno ammirare i neo sposi che dopo la cerimonia nella Cappella di Saint George faranno un giro in carrozza per le strade della città.

Di questo matrimonio si sa ormai tutto, e tutto si sa della vita privata dei futuri sposi (si conoscono persino gli scheletri nell’armadio). Ma non tutti conoscono, invece, come Harry e Meghan si sono conosciuti.
A raccontare i dettagli è il giornalista investigativo Andrew Morton che ha appena dato alle stampe la biografia ‘Meghan: a Hollywood Princess’.

L’incontro avviene nel 2016. Harry è alla ricerca dell’anima gemella mentre Meghan, dopo la fine del matrimonio con il produttore cinematografico Trevor Engelson, ha appena lasciato anche lo chef Cory Vitiello.

A metà luglio lei arriva a Londra per promuovere la serie tv ‘Suits’ e fa amicizia con la pr del marchio ‘Violet von Westenholz’ nonché grande amica di Harry. È quest’ultima ad organizzare un incontro al buio fra i due che, secondo il giornalista, avviene in una sala privata della sede londinese del club per soli membri Soho House.

Fra i due scoppia la scintilla e così Harry e Meghan decidono di continuare a vedersi ed organizzano la famosa vacanza in Botswana dove sboccerà l’amore (con tanto di anello).

Il resto è storia.