Heather Parisi ha ricevuto ancora minacce

Nuove minacce contro Heather Parisi dopo quelle già denunciate il 14 aprile scorso.

LA VICENDA

Tutta colpa di una critica che la Parisi ha mosso nei confronti di un cantante di ‘Amici’. La ballerina americana è una dei giurati della nuova edizione del talent di Maria De Filippi. Durante la scorsa puntata ha criticato la performance di Biondo, uno dei ragazzi che gode di maggiore popolarità al di fuori della trasmissione.

Aveva però salvato capre e cavoli affermando in diretta che il ragazzo era, invece, fra i preferiti della figlia. Tuttavia la bambina non aveva perso tempo e aveva sbugiardato la madre su Instagram in un video in cui affermava: “Ma perché hai detto a Biondo che mi piaceva, quando non mi piaceva? Lui non sa cantare, veramente non sa cantare!”.

LE NUOVE MINACCE

Su Instagram la showgirl ha pubblicato un’immagine con quattro pesanti attacchi ricevuti sul social:

Ignorare il male equivale ad esserne complici (Martin Luther King). Anche in questa settimana ho assistito incredula a una violenza nei confronti miei e della mia famiglia che non ha nessuna giustificazione. Ne è complice chi la ignora, chi pretende di spiegarla con la provocazione, chi cerca inutile visibilità e chi la concede inseguendo stupidi scoop, chi la alimenta con l’arroganza delle proprie idee e il discredito di quelle altrui. Ciascuno si assuma la propria responsabilità e fermi questo ignobile gioco al massacro prima che accada l’ennesima tragedia attribuita all’iniziativa di uno squilibrato solitario con tanti complici. Ringrazio Fascino per il suo comunicato di solidarietà. H* #heatherparisi

Un post condiviso da Heather Parisi (@heather_parisi) in data:

E poi una lunga didascalia:

Anche in questa settimana ho assistito incredula a una violenza nei confronti miei e della mia famiglia che non ha nessuna giustificazione. Ne è complice chi la ignora, chi pretende di spiegarla con la provocazione, chi cerca inutile visibilità e chi la concede inseguendo stupidi scoop, chi la alimenta con l’arroganza delle proprie idee e il discredito di quelle altrui. Ciascuno si assuma la propria responsabilità e fermi questo ignobile gioco al massacro prima che accada l’ennesima tragedia attribuita all’iniziativa di uno squilibrato solitario con tanti complici“.

La produzione della trasmissione di Maria De Filippi, comunque, tramite una nota, ha espresso “Anche in questa settimana ho assistito incredula a una violenza nei confronti miei e della mia famiglia che non ha nessuna giustificazione. Ne è complice chi la ignora, chi pretende di spiegarla con la provocazione, chi cerca inutile visibilità e chi la concede inseguendo stupidi scoop, chi la alimenta con l’arroganza delle proprie idee e il discredito di quelle altrui. Ciascuno si assuma la propria responsabilità e fermi questo ignobile gioco al massacro prima che accada l’ennesima tragedia attribuita all’iniziativa di uno squilibrato solitario con tanti complici“.