Helsinki: giocatore usa un’anatra al posto della pallina da golf

E’ un triste dato di fatto: ci sono persone che si divertono nel fare del male agli animali. Animali innocui che non minacciano in alcun modo l’incolumità dell’aguzzino o delle persone che gli stanno intorno.

Animali inoffensivi come la povera anatra finita per sbaglio in un campo da golf. Chissà, forse si era persa o forse voleva solo trovare un posto dove fare un pisolino. Sicuramente non credeva di trovare proprio lì il suo aguzzino.

E’ successo in un golf club di Vantaa, poco distante da Helsinki. Sembrava una giornata come tante con numerosi appassionati e professionisti del putting green pronti a sfidarsi a suon di driver.

E proprio uno di loro, magari per farsi due risate con gli amici che hanno ripreso e postato il tutto, ha deciso di dare una sferzata ad una partita forse poco movimentata coinvolgendo la povera anatra finita in quel campo.

Nella clip si vede chiaramente che l’uomo appoggia la mazza sul dorso del volatile, lo colpisce dietro la nuca e poi lo lascia stramazzare al suolo.

Inutile dire che le immagini hanno scatenato l’indignazione generale per questo gesto così incivile. E persino il direttore del club Juha Korhonen è intervenuto con una nota prendendo le distanze da quanto accaduto.

Condanniamo questo fatto grave. E’ impossibile giustificare un tale comportamento che viola tutti i valori e i principi del golf. Speriamo che la polizia riesca ad identificare quanto prima quella persona”. Non si tratterebbe di un membro del club, bensì di un ospite.