Hockey, 19enne muore colpito dal disco in testa (VIDEO)

Ne ha dato notizia la società dello SKA San Pietroburgo

Un giocatore russo di 19 anni è morto dopo essere stato colpito alla testa da un disco durante una partita della Junior Hockey League russa (MHL).

Ne ha dato notizia la società dello SKA San Pietroburgo.

Il decesso del difensore Timur Faizutdinov è avvenuto questa notte all’ospedale della città di Yaroslavl dov’era ricoverato dallo scorso venerdì sera. Il giocatore della Dynamo San Pietroburgo è stato colpito da un disco durante la partita di playoff contro il Loko Yaroslavl.

Timur Faizutdinov

Faizutdinov è caduto a terra ed è stato curato sul ghiaccio dal medico della squadra e dai paramedici prima di essere portato in un ospedale.

La Dynamo ha detto che le prossime partite, inclusa quelle della Kontinental Hockey League, inizieranno con un minuto di silenzio per ricordare Faizutdinov.

IL VIDEO: