Holland, la cagnolina imprigionata nel suo pelo

Foto La Stampa

Intrappolata nel suo pelo. Prigioniera e senza poter camminare. Si chiama Holland la deliziosa cagnolina che era intrappolata nel suo pelo e salvata da un’associazione pro animali. Il quattro zampe aveva il pelo arruffato, sporco e così lungo da farla inciampare ad ogni metro.

E’ stata portata alla “Trio Animal Foundation”, ed è qui che si sono presi cura di lei. “Aveva le orecchie più lunghe delle gambe – dicono dal centro -: il cane era in pessime condizioni di salute quando è arrivata nella nostra struttura”. La Trio Animal Foundation in realtà non era preparata per un’emergenza di questo tipo: “Non avevamo mai avuto un quattro zampe con questi problemi – dicono – sembrava un cane triste intrappolato in una “pelliccia” di oltre tre centimetri di spessore”.

Foto La Stampa

Holland aveva poi cominciato a grattare il suo muso e il corpo, e questo aveva peggiorato la situazione. Così la “Trio Animal Foundation” ha lavorato per più di due ore per cercare di rasare il quattro zampe.

Ma non è affatto stata un’operazione semplice: “Abbiamo dovuto sedarla prima di liberarla dalla sua “prigione” – spiegano – perché non riuscivamo a calmarla in nessun modo”. Aggiungono: “Adesso Holland ha però ancora bisogno di essere curata dai veterinari”.

La fondazione ha così aperto una raccolta fondi per aiutare lo sfortunato quattro zampe.

Fonte La Zampa.it e La Stampa