I figli avevano la dislessia. Il medico massaggiava le madri

Una terapia davvero molto particolare è quella ‘ideata’ da un logopedista palermitano per curare i disturbi specifici dell’apprendimento dei bambini, in particolare la dislessia.

A smascherare la pratica tutt’altro che ‘medica’ sono state le Iene alle quali si era rivolta una mamma palermitana che aveva intuito che la terapia proposta al figlio dislessico aveva qualcosa che non andava.

La donna, infatti, si era recata in ospedale per avere un consulto in merito al disturbo del figlio. Qui, il medico in questione, dopo aver visitato il piccolo, aveva proposto la sua terapia: incontri con il paziente a casa con annesso massaggio rilassante per la mamma.

[button-red url=”http://www.salutelab.it/20-sintomi-comuni-dislessia/” target=”_blank” position=”center”]20 sintomi comuni di dislessia nei bambini[/button-red]

Perché così, secondo il logopedista, la mamma rilassata sarebbe stata di maggior supporto al figlio per il superamento del problema.

Ad insospettire la donna sono stati proprio questi fantomatici massaggi che più che anti-stress erano decisamente hot. Come si vede nelle clip della telecamera nascosta nella camera da letto della mamma, il dottore faceva stendere la signora sul letto rigorosamente in biancheria intima e le spalmava della crema sulle gambe. Da lì partivano massaggi che, in realtà, erano delle vere e proprie palpatine moleste.

Fortunatamente il sedicente logopedista è stato sospeso.