Cronaca Social
Adachi_Museum_of_Art, giardini in giappone

I giardini dell’Adachi Museum of Art, connubio unico tra natura e opere d’arte

Guardandolo attentamente, appare quasi irreale, dato che la perfezione e la simmetria dominano indiscusse. Si possono notare cespugli rotondi, prati impeccabili che sembrano macchie di colore ben definite, alberi che sembrano essere posizionati perfettamente, seguendo un preciso schema. Questo eccezionale museo-giardino si trova in Giappone ed è un autentico paradiso di tranquillità e bellezza. Non vedrete giardini più belli sul Pianeta.

Wikipedia

I giardini presenti all’interno dell’Adachi Museum of Art, situati in Giappone, sono spesso definiti un suggestivo esempio di arte vivente del Paese del Sol Levante. Questo affascinante luogo si estende per circa 165mila metri quadrati e si trova nella prefettura di Shimane, a circa un’ora di viaggio da Matsue. Per raggiungerlo facilmente, è possibile prendere un treno fino alla stazione di Yasugi e poi salire a bordo della navetta gratuita che porta direttamente al museo.

Un autentico paradiso di tranquillità e bellezza in cui godere dell’arte in tutte le sue molteplici sfaccettature. Vengono esaltati i giardini, autentici capolavori, così come i quadri da ammirare. Come spiegato sul sito ufficiale dell’istituzione, il fondatore Adachi Zenko ha intravisto una connessione tra la bellezza dei giardini giapponesi e i dipinti di Yokoyama Taikan. Da qui è nato il giardino giapponese: “con la speranza che, tramite la sua stagionale bellezza naturale, i visitatori si sentano ispirati a contemplare con un nuovo senso di gratitudine le opere di Taikan”.

Successivamente sono stati aggiunti altri artisti, dando vita a un autentico viaggio nell’arte nelle sue diverse forme. Il museo ospita una collezione permanente e propone mostre che cambiano durante l’anno a seconda delle stagioni, per offrire ai visitatori un’esperienza sempre inedita. All’interno della struttura si possono anche trovare un caffè e una casa del tè.

Wikipedia

La natura rappresenta uno dei più straordinari e mozzafiato tipi di arte: ogni giorno, nello stesso luogo, si possono scoprire nuove sensazioni inaspettate. Gli splendidi giardini dell’Adachi Museum of Art sono un esempio di questo concetto, con ogni stagione che offre sfumature diverse. È un luogo che merita senza dubbio di essere incluso nell’itinerario di un viaggio in Giappone e che è possibile ammirare anche tramite una webcam, accessibile direttamente dal sito, che mostra in tempo reale questa oasi di bellezza.

Gli spazi dei giardini sono divisi in diverse aree, come ad esempio quello con la ghiaia bianca e i pini, o l’area del muschio. È importante tenere presente che non si può accedere direttamente ai giardini. È possibile accedere alle sue esposizioni ogni giorno nell’arco dell’anno. Da due decenni, i giardini sono annoverati tra i migliori secondo la prestigiosa rivista americana The Journal of Japanese Gardens.