“I reali stanno tornando”, la verità sull’annuncio di Emanuele Filiberto di Savoia

Ecco qual è stata la motivazione del video – annuncio del nipote dell’ultimo re d’Italia.

«Buonasera a tutti gli italiani, ho il dovere di annunciare ufficialmente il ritorno della Famiglia Reale”.

Il video pubblicato su Twitter dal principe Emanuele Filiberto, ha stupito parecchie persone. Il nipote dell’ultimo re d’Italia, Umberto II di Savoia, parla di un ritorno della famiglia reale, come a riferirsi a un ritorno in Italia degli eredi di Casa Savoia. »È tempo di tornare a respirare la tranquillità, la fiducia e l’eleganza di cui abbiamo bisogno, oggi più che mai», scandisce Emanuele Filiberto.

Che poi aggiunge: «Guidata da un forte senso del dovere, la Famiglia reale si pone l’obiettivo di tutelare i cittadini per guardare al futuro con rinnovato ottimismo. Grazie a tutti. I Reali stanno tornando». Ed è proprio quest’ultima frase che ha fatto capire a tutti che si tratta chiaramente di uno spot e che Emanuele Filiberto sta pubblicizzando il ritorno in Italia dei reali di The Crown, la serie di Netflix con Olivia Colman nei panni della Regina Elisabetta II.

LEGGI ANCHE: Emanuele Filiberto di Savoia: età, vita privata, matrimonio, carriera televisiva.

Proprio ieri, infatti, il colosso dell’intrattenimento via internet ha annunciato il debutto sulla piattaforma, domenica 17 novembre, della terza e attesissima stagione di The Crown, la serie originale di successo mondiale sarà disponibile in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo.

Ci sono voluti due anni perché Netflix rilasciasse la terza stagione di The Crown, la serie drammatica che narra le vicende della famiglia reale inglese.

Un ritorno che in Italia è legato ad un’operazione di marketing particolare ed inedita: dal 18 novembre, e per 28 giorni, Netflix renderà disponibile a tutti in Italia la prima puntata della terza stagione della serie, senza necessità di essere abbonati. Fino al 15 dicembre infatti, chiunque potrà guardare l’episodio visitando la pagina netflix.com/thecrown tramite il proprio browser web o dispositivo Android. Insomma Emanuele Filiberto servirebbe per lanciare la ‘risposta’ di Netflix al Fiorello di RaiPlay.

LEGGI ANCHE: Achille Occhetto: “La sinistra di oggi ha rinunciato a essere di sinistra”.

Per chi non lo sapesse ancora The Crown è una serie televisiva storica drammatica, creata e principalmente scritta da Peter Morgan e prodotta dalla Left Bank Pictures e dalla Sony Pictures Television per Netflix. La serie è incentrata sulla vita di Elisabetta II del Regno Unito e sulla famiglia reale britannica.

La serie è stata acclamata dalla critica e sono state apprezzate in particolare le interpretazioni di Foy nel ruolo della protagonista e di John Lithgow nel ruolo di Winston Churchill; entrambi gli attori hanno vinto diversi premi, tra cui lo Screen Actors Guild Award per la migliore attrice in una serie drammatica e quello per il miglior attore in una serie drammatica.