Il cane si ammala e il padrone lo fa morire cercando cure sul web

Foto Amoreaquattrozampe

La medicina fai da te non sempre è ottimale. Un povero cane – di razza German Shepard – ha pagato a carissimo prezzo l’irresponsabilità del proprio padrone. Quest’ultimo voleva risparmiare denaro, e per questo motivo aveva scelto di non portarlo dal veterinario, convinto che trovare delle cure fai da te sul web sarebbe stato un rimedio altrettanto efficace e soprattutto molto economico per curare l’animale.

Una scelta pessima che è costata la vita al povero animale. Arriva da Liverpool la storia raccontata dal sito quattrozampe.it.

Il cagnolino aveva contratto una brutta infezione, che avrebbe necessitato delle cure di un esperto. Il padrone però si è rifiutato, mettendosi al computer alla ricerca di una soluzione. Ma purtroppo con il passare del tempo le condizioni di salute del quattrozampe si sono aggravate sempre più, portandolo alla morte. Il decesso è avvenuto in casa dell’uomo a Liverpool, in Inghilterra.

Adesso sarà ossessionato dai sensi di colpa. Se avesse pensato meno al Dio denaro mettendo avanti il cuore, il cane sarebbe ancora vivo, probabilmente.