“Il Covid-19? Una bufala” ma la coppia si contagia e la donna muore

La storia proviene dalla Florida (Stati Uniti d’America)

Un tassista della Florida, che riteneva che il coronavirus fosse una bufala, ha perso la moglie a causa dell’infezione. Lo riporta la BBC.

Brian Lee Hitchens e la sua consorte, Erin, avevano letto online affermazioni secondo cui il virus sia un’infezione, collegato al 5G o simile all’influenza.

La coppia non ha, quindi, seguito le direttive sanitarie né ha cercato aiuto quando entrambi si sono ammalati all’inizio del maggio scorso. Brian si è ripreso ma sua moglie di 46 anni si è ammalata gravemente ed è morta questo mese per problemi cardiaci legati al virus.

Erin soffriva già di asma e disturbi del sonno. Il marito ha spiegato che la coppia non ha seguito le raccomandazioni degli esperti all’inizio della pandemia a causa delle false affermazioni che avevano letto sul web.

Brian ha continuato a lavorare come tassista e a ritirare le medicine della moglie senza osservare le regole di distanziamento sociale o indossare una mascherina.

Inoltre, la coppia non ha cercato aiuto quando si è ammalata ed entrambi sono poi risultati positivi al coronavirus.

LEGGI ANCHE: Re-infezione da Covid-19, primo caso al mondo.

Brian ha detto a BBC News che avrebbe desiderato sin dall’inizio ascoltare gli esperti: «Questo è un vero virus che colpisce le persone in modo diverso. Non posso cambiare il passato. Posso solo vivere oggi e fare scelte migliori per il futuro. Mia moglie non soffre più ma è in pace. Passo momenti in cui mi manca ma adesso si trova in un posto migliore».

Brian ha detto che lui e sua moglie pensavano all’inizio che il coronavirus fosse una bufala, collegata alla tecnologia 5G e poi che fosse solo un lieve disturbo fisico. Tutte teorie che hanno letto su Facebook.

Tuttavia, dopo il contagio, Brian sui social ha scritto di essere stato fuorviato: «Se devi uscire,  usa la saggezza e non essere sciocco come me, così non ti succederà la stessa cosa che è capitata a me e a mia moglie».

LEGGI ANCHE: Cane vittima del Covid-19 negli Usa