Il figlio di Tina Rispoli ha staccato l’orecchio a morsi a un rivale d’amore

È successo a Napoli. Tina Rispoli è la moglie del cantante neomelodico Tony Colombo, sposato di recente.

tony-colombo-matrimonio

È finito nei guai Crescenzo Marino, il figlio di Tina Rispoli, che il 28 marzo scorso si è sposata con il famoso cantante neomelodico Tony Colombo.

Il 23enne Crescenzo, figlio del defunto boss Gaetano Marino, ucciso nel 2012 a Terracina, stando all’accusa, avrebbe staccato l’orecchio del rivale in amore a morsi.

È successo a Napoli.

Come si è appreso da varie fonti, il ragazzo avrebbe scoperto dei messaggi scambiati dall’aggredito con la sua ragazza e, pertanto, lo avrebbe atteso in strada per un chiarimento ma la discussione è degenerata in una lite evidentemente molto violenta.

Il magistrato della Procura di Napoli Nord ha formulato l’accusa di lesioni personali gravi.

Agli agenti giunti sul posto Crescenzo avrebbe detto: “Ha torto, doveva tenersi le palate“, poi è stato ammanettato e portato in Procura, come riferito dal Mattino.

Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi che in passato ha avuto una discussione accesa con Tony Colombo, ha affermato: “Questo arresto conferma come sia necessario mantenere i riflettori accesi su quella famiglia. Se confermate le modalità brutali dell’aggressione, si tratterebbe di un episodio di violenza inquietante, la prova che i figli sono segnati dal destino dei genitori e che non basta un matrimonio a cancellare anni di una cultura fatta di violenza e sopraffazione“.

Leggi anche: Chiara Ferragni ha anche un fratello? L’indizio su Instagram.

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis: