Il Ken umano diventa Barbie: “Mi sono sempre sentita donna”

Rodrigo Alves ha preso la sua decisione.

rodrigo alves ken umano diventa barbie

La generazione dei 40enni potrebbe subire un trauma. Ma state tranquilli, non è Ken che si trasformerà in Barbie ma Rodrigo Alves, meglio noto come il Ken umano. Alves, brasiliano classe 1983, è balzato alle cronache per aver subito più di 60 interventi e un centinaio di trattamenti estetici al solo scopo di realizzare il suo sogno: assomigliare al mitico fidanzato di Barbie!

Occhi, labbra, zigomi ma non solo, anche addome, glutei e perfino bicipiti, tutto ben confezionato grazie a chili di silicone. Entrato a far parte del guinness dei primati per il numero di interventi di chirurgia estetica subiti, dopo aver fatto parlare di sé il mondo, esser stato fotografato da tutti i rotocalchi ed intervistato da centinaia di testate giornalistiche, Alves torna a far parlare di sé.

Ha, infatti, recentemente deciso di sottoporsi ad una nuova serie di interventi al fine, questa volta, di somigliare alla fidanzata di Ken: «Sono conosciuta come Ken ma dentro mi sono sempre sentita come Barbie. È fantastico dire finalmente al mondo che sono una ragazza».

Alves ha dichiarato di non sentirsi più se stesso nei panni di Ken, in quanto dentro di sé ha sempre saputo di voler essere Barbie. E così, dopo aver speso 430.000€ in chirurgia estetica, si è già sottoposto ad ulteriori interventi per somigliare il più possibile alla mitica bambola Mattel e presto si sottoporrà anche all’asportazione dei genitali maschili.

Il primo a mostrare il suo nuovo aspetto è stato proprio Alves che su Instagram ha postato una sua foto con il nuovo look, lunga chioma biondo platino, trucco abiti e posa da Barbie studiati alla perfezione… «Cha Cha Cha, never felt so good! #barbie», ha aggiunto. Beh, contento lui!

Chissà cosa altro ci riserverà in futuro… Intanto noi ti facciamo il nostro in bocca al lupo, Rodrigo!