Il sogno segreto di Lady D.: Harry, Re d’Inghilterra

Tra pochissimi giorni sposerà Meghan Markle e alla vigilia del giorno del grande passo ce ne è anche per lui. Harry d’Inghilterra, in queste ore, sta rubando la scena alla futura moglie. Tutta colpa del libro della giornalista Angela Levin dal titolo ‘Harry Conversations with the Prince’.

Nel libro, ovviamente, si parla soprattutto della vita privata del Principe e del suo rapporto con l’adorata madre Lady Diana che, a quanto pare, aveva una predilezione per il secondogenito.

Probabilmente perché caratterialmente già mostrava di essere simile a lei molto più di William. E per questo, come si legge nel libro, la Principessa vedeva meglio il piccolo di casa con in testa la corona.

La capacità di Harry di far fronte alle situazioni, la sua disinvoltura con le persone e in generale il suo carattere – ha scritto la giornalista – hanno portato Diana a credere che avrebbe gestito il trono più facilmente di William. Lo chiamava persino il ‘Buon Re Harry’. Diana con William si sentiva meno sicura. Lui non ha mai voluto essere Re”.

Nonostante ciò, Harry non ha mai nascosto la sua riluttanza a salire al trono. Ha sempre confessato di preferire una vita ‘normale’. E quasi sicuramente il suo desiderio (a dispetto di quello della mamma) verrà esaudito. In linea di successione al trono, subito dopo Carlo c’è William. Harry è soltanto sesto perché prima di lui ci sono anche i nipotini.

Ma a lui di certo non dispiace.