Ilaria, la figlia di Gigi D’Alessio, contro Anna Tatangelo. Ecco cosa ha scritto

Parole al vetriolo. Sono quelle che Ilaria, figlia di Gigi D’Alessio e della ex moglie Carmela Barbato, ha rivolto su instagram ad Anna Tatangelo a commento dell’intervista rilasciata dall’artista a ‘Vanity Fair’ e in cui parlava della fine della storia con il cantante partenopeo.

Oggi – aveva scritto – l’ennesimo articolo da leggere, con l’ennesime ca….e da dover buttare giù. Perché continuare a dire di avere un ottimo rapporto con i figli? Non è vero, non è mai stato vero. Sarebbe stato bello avercelo, una volta passati i rancori. Io ci ho provato! Nonostante tutto, questo BEL RAPPORTO non c’è mai stato, mai! Più passavano gli anni e più mi rendevo conto che questa donna era davvero cattiva e non adatta per nulla alla spontaneità e alla VERA semplicità della nostra famiglia”.

Perché continuare a dire – ha evidenziato – di essere subentrati al termine di una relazione quando in realtà, si è vero, c’erano dei problemi tra i miei genitori, ma mia madre aveva partorito da poco…e sicuramente non poteva essere un’altra donna/ragazzina a risolvere i problemi di un’altra famiglia”.

View this post on Instagram

Vorrei ringraziare mia madre e mio padre dal profondo del cuore per avermi dato la possibilità di realizzare i miei sogni, vi amo da morire❤️ Vorrei ringraziare la mia famiglia, i miei fratelli, le mie zie, cugini, per avermi dimostrato un amore e un affetto UNICO. Vorrei ringraziare i miei amici venuti da ogni parte d’Italia e non solo, per festeggiare insieme a me.. Vorrei ringraziare i miei compagni di corso per questi splendidi anni fatti di dedizione, gioie e momenti di panico? Grazie a chi con un messaggio, una chiamata mi ha fatto sentire il suo affetto. È STATO IL GIORNO PIÚ BELLO DELLA MIA VITA!! HO IL CUORE PIENO DI GIOIA! GRAZIE ❤️?????????????????????????

A post shared by Ilaria D'Alessio☀️ (@ilariadalessio1) on

Le cene di 20/30 persone a cui “faticosamente” ha dovuto cucinare – scriveva – era sempre e comunque affiancata da persone che umilmente e con gentilezza ci aiutano con le faccende domestiche. Cene che mio padre, ‘il classico napoletano’ faceva, fa e continuerà a fare, se Dio lo vorrà, per lavoro. Lo stesso lavoro che ha permesso a me, ai miei fratelli e alla mia famiglia di condurre una vita dignitosa e perché non dirlo, lo stesso lavoro che ha contribuito alla Sua realizzazione”.

Sono certa – concludeva – che lui sceglierà cosa è meglio per il suo animo buono e nel rispetto soprattutto di mio fratello Andrea (un angelo partorito da un diavolo ancora non me lo spiego). Quanto a Te, smettila di dire ca…te sulla vita di un uomo (un minimo di rispetto) e sul rapporto fantomatico che avresti con i figli perché NON è VERO! E se non sei stata accettata è perché prima tu non hai accettato noi, si è sempre visto, l’abbiamo sempre saputo e percepito. Ma un segreto vorrei dirtelo: tu sei arrivata DOPO!”.

Dopo poco il post è stato rimosso da instagram.

https://www.instagram.com/p/BgT8QKkhM8d/?utm_source=ig_embed