TerzoWEB.com

In Australia è stato scoperto un serpente con tre occhi: mai visto prima d’ora

Un rettile con tre occhi è stato scoperto di recente in Australia. Ecco il parere degli esperti.

Nel Nord dell’Australia i ranger hanno scoperto, quasi per caso, un serpente con tre occhi alla fine del marzo scorso, vicino a un’autostrada.

Il rettile – un pitone tappeto – era nei pressi della città di Humpty Doo quando è stato avvistato dagli agenti del Northern Territory Parks and Wildlife che hanno condiviso le foto dell’animale su Facebook.

Soprannominato Monty Python – per il famoso gruppo di comici britannici -, il serpente era lungo 40 centimetri ed è stata stimata un’età di circa due mesi.

pitone tappeto

Il rettile ha avuto difficoltà a nutrirsi a causa della sua malformazione. Il serpente, sfortunatamente, non è sopravvissuto, morendo soltanto poche settimane dopo la sua scoperta.

Nel frattempo, una radiografia dell’animale ha rivelato che aveva un solo cranio con tre cavità oculari e tre occhi. Gli specialisti hanno, quindi, respinto la tesi delle due teste che si sarebbero formate insieme, un fenomeno già osservato in passato in questi rettili.

pitone tappeto

Gli scienziati ritengono che questo terzo occhio si sia sviluppato nella fase embrionale, dimostrando che quella malformazione era naturale e non correlata a possibili fattori ambientali.

Leggi anche: Asini minacciati dall’estinzione dalla medicina cinese, ecco perché.