In Francia presto in vendita un biliardino con le figure femminili e maschili

In vista del Campionato Mondiale di Calcio femminile: l’idea è dell’ex calciatrice Nicole Abar.

Nicole Abar, ex calciatrice francese e oggi attivista femminista, è l’ideatrice di un progetto davvero particolare: il primo biliardino con figure sia maschili che femminili come simbolo di diversità e parità oltre che di uguaglianza di genere nello sport.

I modelli di 11 centimetri per 110 grammi saranno creati da Bonzini, produttore di biliardini di Parigi, la prima azienda che, nel 2006, creò una figurina femminile con una gonna che la faceva sembrare più simile a una giocatrice di tennis che di calcio.

Questi biliardini saranno messi all’asta alla fine della Coppa del Mondo femminile – che si svolgerà in Francia dal 7 giugno al 7 luglio e tra le squadre partecipanti ci sarà anche l’Italia – e le entrate saranno devolute ad alcune organizzazioni benefiche.

Le calciatrici nel biliardino, a detta di Nicole Abar, aiuteranno a sensibilizzare sia i giocatori che gli spettatori: “Farà parlare di sé. L’obiettivo è arrivare a dire che è normale, non è un problema'”.

Lo vorreste a casa questo biliardino? Lasciate un commento!

Leggi anche: Viaggi al femminile, dove vanno le donne quando partono da sole.