In fuga in autostrada, cavallo salvato dai conducenti di due auto

cavallo

Stati Uniti d’America.

Un cavallo sellato è finito in autostrada. Non si sa il motivo ma ciò che conta è che si trova lì ed è un pericolo per se stesso e per gli automobilisti.

La scena è ripresa dal passeggero di una delle tante auto presenti in quel tratto autostradale.

Anziché andare in panico, magari tentando semplicemente di non impattare contro il cavallo, i passeggeri di due vetture provano ad avvicinarsi all’animale che, spaventato, non ne vuole sapere di fermarsi.

A un tratto, una giovane donna si sporge quanto più possibile da una delle due auto per cercare di afferrare il collare del cavallo e ci riesce, mentre l’autista dell’altra prova a calmare l’animale con la voce.

Missione compiuta: il cavallo rallenta la sua corsa e l’auto che l’ha preso in consegna – un pick-up bianco – si accoda nella corsia di emergenza.

Il cavallo così è salvo e nessun altro si è fatto male in autostrada. Ciò grazie al sangue freddo dei passeggeri di due auto.

Il video – condiviso su Facebook poco tempo fa, collezionando oltre due milioni di visualizzazioni – si conclude così. Non sappiamo cosa sia successo al cavallo dopo. Ciò che conta, però, è che non si sia fatto nulla.

Ecco la ripresa del salvataggio: