Incendio in un ospedale Covid-19 in Romania, morte 4 persone

Il rogo a Bucarest: 102 i pazienti evacuati.

  • Rogo in un ospedale Covid di Bucarest, Romania.
  • Il bilancio: 5 morti e un numero imprecisato di feriti.
  • Evacuati i 102 pazienti ricoverati nella struttura.

A Bucarest, in Romania, un incendio in un ospedale Covid-19 ha ucciso 4 persone, mentre 102 pazienti sono stati evacuati.

Le fiamme, che ora sono state spente dai pompieri, sono divampate attorno alle 4 italiane di stamattina negli edifici dell’ospedale Matei Bals, uno dei più grandi della capitale. È in corso un’inchiesta sulle cause.

L’incidente si è verificato tre mesi dopo l’incendio divampato presso un altro ospedale di Bucarest, che ha causato la morte di dieci persone, ricoverate in terapia intensiva.

La Procura di Bucarest ha aperto un procedimento penale per il reato di omicidio colposo.

Ore dopo allo scoppio del rogo all’ospedale, con i balconi ancora carbonizzati, i sanitari hanno dato il via alla vaccinazione anti Covid-19 in Romania.

Il Paese, 19 milioni di abitanti, conta 700mila casi e 18mila morti dall’inizio della pandemia.

LEGGI ANCHE: Si ubriaca in Romania e si sveglia a Londra con il volto pieno di lividi.