Incidente a Ciao Darwin: il concorrente paralizzato fa scattare la denuncia

Gabriele Marchetti, il concorrente rimasto paralizzato dopo l’incidente sui rulli, ha rischiato di vedere annullata la sua denuncia. Ecco perché.

Oltre al danno la beffa. Gabriele Marchetti, il concorrente che il 17 aprile scorso è caduto mentre correva sui rulli di Genodrome durante una puntata della trasmissione ‘Ciao Darwin’ ha rischiato di non avere giustizia. La denuncia nei confronti della trasmissione, infatti, poteva essere invalidata.

Fortunatamente (e per un soffio) non è stato così e oggi le indagini possono continuare. Ma cosa è successo? È presto detto.

Gabriele, rimasto paraplegico a causa del bruttissimo incidente durante la sua partecipazione al celebre programma condotto da Paolo Bonolis, non ha potuto apporre la sua firma sulla denuncia.

E il codice penale, in tal senso, è preciso: l’articolo 590 prevede infatti che sia proprio la persona offesa a presentare denuncia, di suo pugno, per consentire l’apertura di un fascicolo per lesioni gravissime.

Ma ovviamente Gabriele non poteva, e di conseguenza l’assenza di una querela firmata dalla vittima, quindi, ha rischiato di mandare a monte l’intera indagine fino ad ora svolta.

Per risolvere la situazione il pm ha chiesto al giudice di nominare un curatore speciale (la moglie della vittima), però il gip ha rigettato la richiesta spiegando che può essere accolta solo nel caso in cui venga certificata l’incapacità di intendere e volere. E Gabriele non ha problemi neurologici, ma soltanto fisici.

Così è intervenuta la Procura speciale acquisita, come di dovere, davanti ad un notaio e con la quale un familiare (in questo caso sempre la moglie) può presentare denuncia al posto della vittima. Dunque il cavillo è stato superato e le indagini possono andare avanti.

L’incidente, inoltre, per il pm va configurato come reato che riguarda la sicurezza sui luoghi di lavoro. Questo perché l’uomo, come tutti i concorrenti dei programmi tv, ha ricevuto un compenso per la sua performance. Per la Procura si tratta quindi di un vero e proprio rapporto di lavoro, e ciò che è accaduto a Marchetti è un infortunio sul lavoro a tutti gli effetti.

Leggi anche: Ex assistente personale denuncia Robert De Niro.

Da SaluteLab: A un uomo sono scomparse le papille gustative.