Incidente Edoardo Scotti, il figlio di Gerry: i risultati dell’alcoltest

Il giovane, fanno sapere dalla clinica dove è ricoverato, sta meglio. Ancora da chiarire le dinamiche dell’incidente.

Trapela qualche dettaglio in più in merito all’incidente che ha visto coinvolto Edoardo Scotti, il figlio del noto conduttore televisivo Gerry.

Sono stati effettuati, infatti, i test per alcol e droga sul giovane e sull’altra persona coinvolta nel sinistro. L’esito, trapelato in queste ore, sarebbe negativo. L’incidente, quindi, verosimilmente potrebbe essere stato causato da una distrazione, ma la dinamica è ancora tutta da chiarire: la polizia locale sta visionando i filmati delle telecamere di sorveglianza della strada dove i due mezzi si sono scontrati.

Intanto dalla clinica Humanitas di Rozzano dove è stato trasportato Edoardo fanno sapere che le condizioni del giovane non sono preoccupanti. Il ragazzo, infatti, è stato sottoposto ad un intervento d’urgenza a causa di una frattura scomposta del femore.

L’incidente è avvenuto nella mattina dello scorso 15 aprile tra viale Molise e via Giovanni Battista Piranesi, nella zona est di Milano. Edoardo a bordo della sua moto di grossa cilindrata si è schiantato contro un’auto. Immediati i soccorsi: il figlio del noto conduttore è stato trasportato subito in ospedale dove i medici (che Gerry Scotti ha ringraziato in tv) si sono presi cura di lui operandolo immediatamente.

Edoardo, nato nel 1992, è frutto dell’amore tra Gerry Scotti e Patrizia Grosso ed è l’unico figlio del popolare conduttore televisivo. Appassionato di cinema, ha vissuto e lavorato per molti anni negli Stati Uniti d’America, dove ha seguito alcuni corsi di regia. Nel 2015 è tornato in Italia e ha preso parte a ‘Lo Show dei Record’, programma condotto dal padre e in cui ha lavorato come inviato speciale.

Leggi anche: nuovo amore per Gerry Scotti ma niente Fiori di Arancio.

Seguici anche su Google News: