TerzoWEB.com

Incidente sexy per Ria Antoniou a Tiki Taka Russia

Anche se l’Italia non si è qualificata, questi Mondiali stanno incollando davanti alla tv tantissimi spettatori. Merito degli incidenti hot che quasi quotidianamente ci regalano le trasmissioni sportive di Mediaset.

Chi rimpiangeva quelli di ‘Balalaika’ (la trasmissione è stata sospesa dopo l’ennesimo flop in termini di ascolti), da oggi potrà ritornare a dormire sonni tranquilli grazie a ‘Tiki Taka Russia’, la versione ‘mondiale’ del noto programma sportivo condotto da Pierluigi Pardo.

A mantenere vivo l’interesse con siparietti sexy ci sta pensando Ria Antoniou. La bionda modella greca ufficialmente ha il compito di tradurre in italiano i titoli delle testate sportive greche che parlano dei campionati mondiali di calcio.

Ma l’attenzione di ospiti e pubblico sia in studio che a casa è per le sue curve messe in risalto da abitini striminziti che spesso e volentieri lasciano ben poco spazio all’immaginazione, come è accaduto nella puntata di ieri sera.

La Antoniou, infatti, dapprima ha insistito per mostrare ai suoi followers il vestito e, di conseguenza, il suo lato B coperto a stento dalla biancheria intima. Poi, l’incidente sexy che ha infiammato lo studio: lo scollo molto profondo ha messo in bella mostra per qualche istante una parte del capezzolo di un seno.

Avevo il vestito in faccia, sto sudando”, ha ironizzato Teo Teocoli, ospite della puntata.