Incinta della quarta figlia, morta giovane donna per malore improvviso

Dramma a Merano, in Alto Adige.

A Merano, in Alto Adige, una maestra di pattinaggio, in attesa del quarto figlio, è morta all’improvviso.

Martina Barricelli, 28 anni, è morta nella notte per un arresto cardiaco. Inutile anche il disperato tentativo dei medici dell’ospedale Tappeiner di Merano, di salvare la piccola Ester di cui la madre era incinta di sette mesi.

Barricelli era stata pattinatrice tra le fila dell’Ice Club Merano, poi si era laureata in Scienze motorie a Urbino e di recente era diventata allenatrice del settore giovanile dell’As Merano.

Come raccontato dal quotidiano Alto Adige, la meranese, mentre si trovava sola in casa – i tre figli erano dai nonni – ha accusato un malore. È  riuscita a chiamare i soccorsi e ad aprire la porta d’ingresso, dove i sanitari l’hanno trovata riversa per terra.

LEGGI ANCHE: Vaccini, Bassetti: “AstraZeneca? Autogol di AIFA”.