Indiano tenta di rapire un bambino di 5 anni ma il padre lo blocca in tempo

È successo a Casamassima (Bari). I dettagli.

A Bologna un carabiniere è stato sorpreso mentre rubava in un negozio

Paura a Casamassima, comune di 20mila abitanti della città metropolitana di Bari.

Un uomo di 34 anni, indiano e senza fissa dimora, ha tentato di rapire un bambino di 5 anni che si trovava nell’auto del padre.

Il 34enne stava provando a rendere il piccolo, approfittando del finestrino aperto, ma la pronta reazione del genitore ha evitato il rapimento.

L’indiano è stato arrestato dai Carabinieri e condotto nel carcere di Bari.

Stando a quanto ricostruito, il padre era salito in auto con il figlio, seduto dal lato del passeggero.

L’indiano si è avvicinato all’uomo, gridandololo e minacciandolo e, dopo avere provato ad aprire lo sportello, notando il finestrino aperto, ha afferrato il bambino per il braccio.

Il padre ha bloccato le serrature del mezzo, ha chiamato il 112 e si è allontanato ma l’uomo ha continuato a inseguire a piedi il mezzo, picchiando sul cofano.

Due carabinieri sono arrivati sul posto – erano in pattugliamento – e hanno arrestato l’extracomunitario.

Nessuna lesione per le vittime ma tanta paura.

In corso le indagini per capire le motivazioni a base del gesto del senzatetto indiano.

Leggi anche: Massimo Giletti, età, programmi televisivi, amori.