Insultare Fedez e Ferragni sui social? Per la Procura di Roma si può

La Procura ha chiesto l’archiviazione della posizione di Daniela Martani, ex del Grande Fratello.

Sognate da anni di offendere sui social network Fedez e Chiara Ferragni perché non ne potete più della loro ricerca di visibilità? O magari lo fare già di riempire le loro bacheche – Instagram la più gettonata – di accuse e stereotipi di vario tipo.

Beh, da qualche ora non correte più alcun rischio. A dirlo una richiesta di archiviazione depositata dalla procura di Roma su una querela mossa dal rapper circa un anno fa: oggetto dell’azione legale, un tweet scritto da Daniela Martani, ex hostess di Alitalia ed ex concorrente del Grande Fratello nell’ottobre del 2018.

Martani – che ha promosso anche con azioni di ampia visibilità il suo essere una vegana pura, rendendosi però con i suoi metodi parecchio antipatica – nel commentare la festa di compleanno di Fedez organizzata a sorpresa da Chiara Ferragni in un supermercato di Milano, si era scagliata contro i due per il fatto che, durante la festa, ospiti della coppia si fosse divertita a lanciare cibo preso dagli scaffali. Un fatto per cui per altro i coniugi si erano scusati pubblicamente.

«Io ve lo dico da anni che sono due idioti palloni gonfiati irrispettosi della vita delle persone e degli animali – aveva scritto su Twitter Martani – Per far parlare di loro non sanno più cosa inventarsi. Fare una festa a casa era troppo normale, altrimenti chi glieli mette i like».

Fedez, Chiara Ferragni e Daniele Martani.

Leggi anche: Dopo la festa al supermercato, Fedez: “Mi hanno minacciato sui social”.

La Procura di Roma ha però chiesto l’archiviazione al gip Caterina Sgrò, ritendendo che «sui social accade che un numero illimitato di persone, appartenenti a tutte le classi sociali e livelli culturali, avverta la necessità immediata di sfogare la propria rabbia e frustrazione, scrivendo fuori da qualsiasi controllo qualunque cosa, anche con termini scurrili e denigratori che in astratto possono integrare il reato di diffamazione, ma che in concreto sono privi di offensività».

E come hanno reagito i due? Fedez si è lamentato della sentenza nelle sue stories di Intagram. E la Ferragni? Furbamente distoglie l’attenzione del pubblico, sfoggiando un body trasparente che lascia molto poco all’immaginazione.

La Ferragni su Instagram si diverte a provocare, fra selfie in bagno, in ascensore e nella splendida location scelta per la serata di coppia. Insomma, un genio come sempre. La Ferragni ha cenato con l’amico Fedez al ristorante de loro comune amico Carlo Cracco. Il premio finale di una prima metà della settimana non facili, soprattutto dopo che è apparsa una ricerca che ha determinato la fine delle potenzialità degli influencer di incidere sul mercato.

Leggi anche: Chiara Ferragni: “Ecco perché il mio ex per me non esiste più”.

Da SaluteLab: Tenere il telefonino in tasca può essere pericoloso per la salute?