Invitava le donne al ristorante e poi scappava senza pagare il conto

Paul-Guadalupe-Gonzalez

Un uomo del sud della California (USA), accusato di frequentare le donne solo per sbarazzarsene una volta che arrivava il conto al ristorante, si è dichiarato non colpevole delle ulteriori accuse contro di lui, ovvero quattro nuovi reati di estorsione, nonché frode e furto.

Il suo nome è Paul Guadalupe Gonzales e ha 45 anni.

I pubblici ministeri sostengono che Gonzales abbia fissato gli appuntamenti per incontrare le donne, portarle a cena nei ristoranti della contea di Los Angeles e, all’arrivo del conto, faceva perdere le sue tracce.

Una donna all’inizio di quest’anno ha raccontato di avere incontrato il 45enne in un’APP di appuntamenti. I due si sono incontrati in un ristorante di Pasadena e l’uomo ha ordinato subito: “Un bicchiere di Pinot, un’insalata Caesar con contorno di gamberetti, una bistecca con patate al forno“, ha detto alla CBS di Los Angeles.

La donna – che ha preferito restare anonima –  ha raccontato che l’uomo ha mangiato la maggior parte del pasto, lasciando metà delle patate al forno.

Dopodiché, il 45enne si è allontanato per fare una telefonata ma non è più tornato, mollando così il conto alla donna.

I pubblici ministeri hanno detto che lo stesso è accaduto ad altre otto donne tra il maggio 2016 e l’aprile 2018.

Se condannato, Gonzales rischia di passare più di 16 anni in galera.