Cronaca Social

Involtini di petto di pollo, una ricetta gustosa che richiede solo 15 minuti

Molti di noi utilizzano una carne bianca molto versatile e praticamente capace di essere inclusa in tantissime ricette. Grazie al pollo si possono preparare numerose ricette deliziose e che non richiedono nemmeno delle grandi doti culinarie. Si tratta di una carne che si cuoce sempre con attenzione ma anche rapidamente e non è “faticosa” come altre carni rosse e più grasse. In particolare, stavolta, proponiamo una ricetta per degli involtini di pollo davvero fantastici e che andranno a ruba.

Questa carne bianca è sicuramente una di quegli alimenti scelti da tante persone, perché, in primis, ci consente di utilizzare molte sue parti davanti ai fornelli. A pensarci bene, ad esempio, in genere, si mangiano il petto, le cosce, le sovracosce e le ali. Insomma, è una carne che si ricava davvero da tutte le parti dell’animale.

Ma se andate pazzi per il pollo, non potete perdervi questa ricetta. Non ve ne pentirete, e andrete a proporre un modo originale e veloce di cucinare una carne versatile e gustosa come quella di pollo. Andiamo a vedere cosa serve e come preparare degli sfiziosi involtini qui nelle prossime righe.

Ingredienti per gli involtini di petto di pollo. Si tratta di una ricetta da 15 minuti e consideriamo anche i 10 minuti di cottura. Per 4 persone servono 700 gr petto di pollo, 200 gr funghi, olio di oliva, 10 gr succo di limone, 30 gr maionese, 6 uova, 100 gr pancetta, 150 gr farina, 150 ml birra, sale, pepe nero.

Preparazione. Tagliate a metà e per lungo alcuni filetti di petto di pollo. Appiattiteli con un batticarne. Grattugiate 3 uova sode, versatele in una ciotola capiente e unite all’interno anche del formaggio grattugiato a pasta semidura, la maionese, del sale, pepe nero.

Prendete una padella, mettete dell’olio di oliva e cuocete a fuoco basso dei funghi champignons tagliati a pezzetti piccoli. Insaporite con succo di limone e del pepe nero. Versateli nella ciotola con le uova, e mescolate per bene.

A questo punto, farcite la metà del petto di pollo con questo composto e con dei pezzetti di pancetta, e arrotolate per formare un involtino. Versate la farina e 3 uova in due ciotole. Intingete gli involtini prima nella farina e poi nelle uova sbattute. Friggeteli in una padella con dell’olio vegetale caldo. Aggiungete della birra e cuocete a fuoco medio per 5 minuti.

A questo punto non resta che tirarli fuori. I vostri involtini sono pronti. Una bevanda da abbinare agli involtini è sicuramente il vino rosso. Consigliati il Rosso di Montepulciano e il Pinot Nero.