Irene Ferri, lite con l’edicolante e l’avvocato: “Colpita alla nuca”

A Roma lite tra l’attrice e un’edicolante. Le parole del suo legale Cesare Gai.

Quando i fatti di cronaca coinvolgono i vip, cambia tutto. La notizia si espande con un effetto megafono incredibile. E si allargano i protagonisti. Ma partiamo dalla fine. Dalle dichiarazioni di un noto avvocato su una notissima attrice della fiction italiana.

«In relazione ai numerosi articoli di stampa che riportano lo spiacevole episodio di cui è stata suo malgrado protagonista l’attrice Irene Ferri occorso nella giornata di ieri in Piazza Risorgimento, si intende precisare che a seguito dell’ingiustificata e inaccettabile aggressione subita, tale risultando la reale dinamica dell’evento, la mia assistita ha subito lesioni tali da rendere necessario l’accesso a struttura ospedaliera dalla quale è stata dimessa con prognosi iniziale di giorni tre salvo complicazioni».

Lo scrive in una nota Cesare Gai, avvocato di Irene Ferri, l’attrice apparsa da poco in TV nella fiction di Rai1 Pezzi unici, rimasta coinvolta ieri – domenica 29 dicembre – in una lite con una edicolante di Piazza Risorgimento a Roma.

«La Ferri, visibilmente scossa dall’accaduto, è stata proditoriamente colpita alla nuca ed ha già presentato rituale querela per ottenere doverosa tutela nelle opportune sedi giudiziarie», ha precisato il suo legale.

LEGGI ANCHE: Vi ricordate di Sonia Grey, l’infermiera sexy? Ecco che fine ha fatto.

La causa di un litigio così intenso tra donne? Vallo a capire. All’edicolante non è piaciuta l’ultima prefazione televisiva della Ferri? La Ferri non ha trovato il suo quotidiano preferito e ha reagito male? Oppure le due già erano in antipatia per chissà quale motivo. Già, perché non si conosce il motivo di questo scontro massimo avvenuto tra le due. Neanche la Ferri risponde, o, meglio, dice che non vuole «commentare il caso».

E allora cosa è accaduto? È sicuro che ci sarà un processo. Da questo processo, si spera, che verrà la giustizia. Intanto, così, è sicuro che la Ferri non passerà un buon Capodanno.

Irene Ferri è nata a Roma nel 1973 ed è un’attrice e conduttrice televisiva. Negli anni Novanta è stata anche un punto di riferimento per i ragazzi di allora, visto che conduceva molte trasmissioni che precedevano i cartoni animati della Disney. Per i bambini e i ragazzi di allora era un po’ la concorrenza all’interno della Rai ad Elisabetta Ferraccini di Solletico.

Poi la ragazza ha scelto di dedicarsi pienamente alla carriera di attrice, decuplicando la popolarità, che la vede oggi tra i protagonisti di Pezzi unici, l’ultima grande fiction di successo targata Rai, che è stata campione di ascolti in prima serata.

Nell’attesa che riparta la nova stagione, è arrivata questa bella mazzata. In tutti i sensi. Auguri di pronta guarigione.

LEGGI ANCHE: Parcheggio incivile, è reato bloccare un’altra auto.