Isola dei Famosi: insulti pesanti per Rosa ed Elena

È dura la convivenza. Se poi si aggiunge la mancanza di cibo e comfort, la rissa verbale è servita. Lo sanno bene i naufraghi de ‘L’Isola dei Famosi’ che soprattutto nelle ultime settimane stanno regalando ai telespettatori vere e proprie scenate ai limiti della correttezza e della civiltà.

L’ultima, in ordine di tempo, è arrivata nella puntata di ieri sera. Nel mirino dei colleghi sono finite Elena Morali e Rosa Perrotta. A quanto pare, nei confronti delle due naufraghe sarebbero stati usati appellativo poco gradevoli. Il grande accusato è stato Franco Terlizzi, ma poi si è scoperto, grazie al mea culpa di Alessia Mancini, che tutti quanti hanno riservato loro parole poco carine (non si dice, però, quali). Ma tutti hanno negato e si sono accusati a vicenda.

Alessia Marcuzzi, non ha deciso di andare a fondo, ma contrariamente al cannabis gate, l’opinionista Mara Venier ha preteso chiarezza: “Alessia è arrivata l’ora di dire la verità. Sincerità da parte di tutti. Io condanno tutti quelli che hanno usato dei nomignoli nei confronti delle donne, è disgustoso insultare delle donne“.

Ma anche questa volta il fattaccio è caduto nel vuoto.

Poi è stata la volta di Jonathan che ha ricevuto critiche da più parti per il suo atteggiamento poco limpido. E lui si è vendicato.

Alessia – ha raccontato tutto d’un fiato – disse che Simone è lo scemo del villaggio che non troverà una donna fino a 40 anni, Nadia è una madre ex cicciona arrabbiata e Marco era troppo magro e per due settimane ha insinuato che fosse frocio”.

Fortunatamente la semifinale è vicina.