Isola dei Famosi, la madre di Cipriani: “Mia figlia è stata molestata”

Dichiarazioni shock della mamma di Francesca Cipriani, naufraga dell’Isola dei Famosi.

Sul nuovo numero del settimanale Spy, in edicola domani, Rita De Michele ha raccontato: “La mamma di Francesca Cipriani: “Subito dopo le superiori, quando aveva 19 anni, Francesca cominciò a lavorare come commessa in un negozio. Il suo datore di lavoro, che aveva 30 anni e due figli, per lei era come un padre. Una sera, però, si ritrovò da sola con quest’uomo all’interno del negozio. Verso l’orario di chiusura lui la chiuse dentro e cominciò a metterle le mani addosso e la molestò”.

Francesca Cipriani
Francesca Cipriani

E non finisce qui, perché Francesca Cipariani, oggi 33 anni, è stata anche vittima di bullismo.

Il racconto della madre: “Alle medie, quando aveva dodici-tredici anni, incontrò dei ragazzini che si approfittarono della sua bontà d’animo. Io la vedevo sempre triste, si isolava e piangeva spesso. Per un periodo sembrava volesse rinunciare a vivere, aveva cambiato il modo di vestire e andava in giro con un cappellino con la visiera per nascondersi. Insomma, voleva scomparire. Una volta i suoi amichetti le inviarono un messaggino a nome del ragazzo che le piaceva tanto per darle un appuntamento: lei era al settimo cielo e si presentò a questo incontro per conoscerlo meglio, invece una volta arrivata lì trovò il solito gruppo di bulli che la insultarono e la umiliarono. Non riuscì a smettere di piangere per ore. Anche i suoi attacchi di panico sono sicuramente dovuti alle insicurezze che quegli episodi le hanno creato“.