Isola dei Famosi, l’edizione 2020 non ci sarà: la colpa è del GF Vip

Il reality show potrebbe non essere nel palinsesto di Canale 5 per questioni di share.

L'isola dei famosi
L'isola dei famosi

Secondo indiscrezioni L’isola dei famosi, prodotta da Banijay, potrebbe non partire quest’anno. I vertici Mediaset, infatti, avrebbero dei dubbi se puntare di nuovo su questo reality. L’ipotesi è quella di concentrarsi su una versione più lunga del Grande Fratello Vip, che nelle ultime settimane non sta facendo gli ascolti sperati. Gli addetti ai lavori la chiamano «tattica del biscione».

L’isola dei famosi sarebbe a rischio a causa degli ascolti troppo bassi del GF Vip 4

LEGGI ANCHE: Alessia Marcuzzi imprenditrice: la sua linea di borse e cosmetici

Partito l’8 gennaio con tre milioni e mezzo di telespettatori, infatti, si è adagiato piano piano al 20% di share, senza mai superarlo. La scorsa puntata, quella del 17 febbraio, l’hanno seguita 3,3 milioni di spettatori (pari al 19,5%).

Cifre che non piacciono molto ai piani alti, considerando oltretutto la carta che si è giocata la concorrenza con la seconda stagione della serie L’amica geniale su Rai Uno. Gli ascolti, infatti, sono stati maggiori per Lila ed Elena (le due protagoniste). Il secondo doppio episodio ha fatto registrare il 27,8% di share, con 6 milioni di spettatori davanti al televisore.

Sulla base di questi dati, quindi, la prossima edizione de L’isola dei famosi non ci sarà. Un altro aspetto che rende questa decisione tra le più accreditate è il passaggio di testimone alla conduzione. Non sarà più Alessia Marcuzzi la padrona di casa, ma Ilary Blasi.

Alessia Marcuzzi a L'isola dei famosi
Alessia Marcuzzi avrebbe lasciato il testimone a Ilary Blasi

LEGGI ANCHE: Ilary Blasi, chi è la sorella Melory?

La prima puntata sarebbe dovuta andare in onda il 20 aprile, ma gli ascolti sotto le aspettative del Grande Fratello Vip con la conduzione di Alfonso Signorini avrebbero spinto i vertici a concentrarsi su un solo reality show.

A questo punto la casa più spiata d’Italia chiuderebbe i battenti dopo Pasqua e si parla già della prossima edizione di Temptation Island. La tattica di Mediaset? Evitare il confronto con i titani del calcio: gli Europei, che andranno in onda dal 12 giugno al 12 luglio. La partita di esordio si giocherà proprio in Italia, allo Stadio Olimpico di Roma.

Si tratta di uno stravolgimento notevole, ma non è la prima volta che Canale 5 corre ai ripari. Anche in passato sono state cancellate serie tv, poi riproposte su grande richiesta del pubblico. Chissà cosa pensano di questa decisione i fan dell’Isola.

LEGGI ANCHE: Locale apre in anticipo per offrire colazione a una bambina malata di leucemia.