Italia Viva, secondo il sondaggio di Pagnoncelli il nuovo partito di Renzi è al 4,4%

I risultati del sondaggio pubblicato sul Corriere della Sera.

Secondo un sondaggio di Nando Pagnoncelli e pubblicato sul Corriere della Sera, Italia Viva, la nuova creatura politica di Matteo Renzi, avrebbe già il 4,4% dei consensi.

Nel dettaglio, il 64% dei voti provengono dal PD, il 12% dai partiti del Centrodestra (FI, FDI e Lega), 12% da altre forze politiche e 12% da astensionisti attratti dal progetto del senatore toscano.

Tuttavia, soltanto per il 28% degli intervistati Matteo Renzi ha fatto bene a lasciare il PD e a dare vita a un nuovo partito, mentre il 52% ha dato una valutazione negativa.

Da considerare, comunque, che tra gli elettori di Forza Italia, il 48% pensa che Renzi abbia preso una decisione giusta.

Inoltre, il 67% degli italiani pensa che Italia Viva resterà ai margini della politica italiana.

Poi, in relazione al governo, il 38% ritiene che ne uscirà indebolito, mentre il 35% è convinto che non ci sarà alcuno scossone e il 7% parla di rafforzamento.

Infine, per il 40% il PD perderà voti, mentre per il 32% potrebbe essere un’occasione positiva per il partito perché così sarà più coeso.

Leggi anche: Zingaretti su Renzi: “Mi dispiace ma penso che abbia fatto un errore”.

Da SaluteLab: L’attività fisica cambia la forma del cuore.