Iva Zanicchi: “Ecco perché ho detto no all’Isola dei Famosi”

Ringrazio gli autori e i produttori che tutti gli anni mi fanno una proposta, indecente, ma alla mia età dove vado? Ho già fatto un reality show in passato, Music Farm, ma aveva un senso per una cantante perché si cantava tutto il giorno. Se mi propongono però un reality dove c’è una gara culinaria vado, perché mi ritengo una cuoca straordinaria“.

Così Iva Zanicchi, intervistata dal settimanale Mio, a proposito della possibilità che la cantante possa partecipare alla prossima edizione dell’Isola dei Famosi.

La Zanicchi, 78 anni compiuti il 18 gennaio scorso, ha anche parlato della sua rivalità che Mina che ha attraversato la sua carriera da cantante, cominciata oltre 40 anni fa.

“Nessuna rivalità. Ne avevo una grande ammirazione perché era apparsa dopo grandi cantanti come Carla Boni, Nilla Pizzi, Flo Sandon’s e ha sbaragliato tutti con la sua voce, il modo di gesticolare, così moderna. […] All’epoca le cantanti si presentavano a Sanremo con i guanti lunghi bianchi, lei ha rotto questi schemi. Certo, convivere con lei nella stessa casa discografica non era facile, io ero agli inizi, anche se abbiamo la stessa età lei era già Mina, ma non c’era rivalità”.

Prossimamente, comunque, vedremo Iva Zanicchi in TV nella nuova edizione di Tu si que vales, al posto di Mara Venier.

Infine, a novembre, la Zanicchi tornerà a teatro con Una vita da zingara, uno show con cui girerà l’Italia per raccontare la sua carriera.