Iva Zanicchi senza filtri: “A letto sono una olimpionica”

Le rivelazioni piccanti della Zanicchi sulla sua vita privata con l’attuale compagno.

Iva Zanicchi

Iva Zanicchi non ha peli sulla lingua. Il pubblico lo sa e la apprezza anche per questo: non le manda a dire. E la sua schiettezza non riguarda soltanto le vicende pubbliche, ma anche quelle della sfera privata. La conferma (come se ce ne fosse stato bisogno) è arrivata durante una intervista nella trasmissione radiofonica ‘Un giorno da pecora’ su Radio Uno.

In radio ha tranquillamente parlato della sua vita privata e in particolare di quella sessuale. L’aquila di Ligonchio, infatti, ha raccontato alcuni dettagli piccanti del suo rapporto con il compagno. “Mio marito? Ha dieci anni meno di me – ha detto in radio – ed è un uomo sessualmente molto potente”.

La Zanicchi, però, non si è limitata a descrivere il suo uomo come un degno rappresentante della categoria del maschio Alfa, ma è andata oltre raccontando quello che succede fra i due nei momenti di intimità: “Io sono sana – ha rivelato – e sono ‘olimpionica’: ne faccio una ogni quattro anni…”.

LEGGI ANCHE: Laura Torrisi ha un nuovo amore dopo Leonardo Pieraccioni?

Insomma, l’artista ha fatto intendere di non essere più molto attratta dal sesso e di concedersi una tantum. A quel punto la domanda dei conduttori è sorta spontanea: come fa il compagno? La risposta della Zanicchi ha spiazzato tutti. “Io lo spingo quasi a cercarle fuori – ha detto – tanto non sono gelosa, visto che lui è giovane e forte. E come se io fossi una mamma, diciamo…”.

Iva Zanicchi, che a gennaio compirà 80 anni, da oltre trent’anni sta con Fausto Pinna. I due non si sono mai sposati, anche se sono soliti chiamarsi ‘marito e moglie’. L’artista, però, è stata sposata dal 1967 al 1985 con Antonio Ansoldi da cui ha avuto l’unica figlia, Michela.

Non avrei dovuto sposare mio marito – ha confessato tempo fa a Paola Perego nel programma ‘Non disturbare’ relativamente al matrimonio don Ansoldi – e non si doveva meritare un matrimonio così e questo è una delle cose tristi della mia vita”.

LEGGI ANCHE: Aiutò una donna a morire, chiesto rinvio a giudizio per il presidente di Exit.