Jo Squillo e il suo dramma, “non posso più correre né ballare”

La cantante ha spiegato perché durante una puntata di Pomeriggio 5.

  • Jo Squillo, nel corso di Pomeriggio 5, ha confessato di non poter più correre e ballare.
  • Tutto è partito con una tendinite successiva alla rottura del piede durante la partecipazione a L’Isola dei Famosi.
  • La cantante di Siamo Donne ha anche problemi al ginocchio.

Jo Squillo si è confessata nello studio di Barbara D’Urso, parlando delle difficoltà che sta affrontando a seguito di una frattura al piede durante la sua partecipazione, un paio di anni fa, a L’Isola dei Famosi.

Jo Squillo: “Sono due anni che ho la tendinite”

Ospite di Barbara D’Urso nel salotto di Pomeriggio 5, Jo Squillo ha raccontato le problematiche che affronta da quando, concorrente de L’Isola dei Famosi, si è rotta il piede.

Non posso più correre o ballare (…) Sono due anni che ho la tendinite e dalla rottura del piede ho cambiato postura.

LEGGI ANCHE: Chi è Gianni Muciaccia, il marito di Jo Squillo?

La cantante, diventata famosa negli anni ’80 cantando con Sabrina Salerno, si è soffermata anche sui problemi al ginocchio. Ha specificato che, usandolo troppo nel ballo, si è giocata la cartilagine e si sta sottoponendo a delle infiltrazioni molto dolorose.

Alla conduttrice napoletana che ha tentato di rincuorarla, Jo Squillo ha rivelato di avere la fobia degli aghi, motivo per cui le infiltrazioni sono per lei una vera e propria sfida.

LEGGI ANCHE: Avvelena il marito per rifarsi una vita con l’amante